Bologna, Pinacoteca Nazionale

via Belle Arti, 56
info: 051 4209411 fax 051 251368
www.pinacotecabologna.beniculturali.it

Sabato 7 luglio

dalle 8,30 alle 19,30

franceschini

Apertura straordinaria per l’intera giornata con ingresso gratuito di entrambe le sedi della Pinacoteca Nazionale di Bologna

In occasione dell’iniziativa “Regalati Bologna” organizzata dalla Confcommercio Imprese per l’Italia, Ascom città metropolitana di Bologna, sabato 7 luglio, sarà possibile visitare gratuitamente per tutta la giornata le due sedi della Pinacoteca Nazionale, Sant’Ignazio in via Belle Arti 56, e Palazzo Pepoli Campogrande, via Castiglione 7.

La Pinacoteca di Bologna partecipa all'iniziativa in quanto aderente allo spirito del museo che intende promuovere le proprie ricche collezioni ad un pubblico sempre più ampio, anche a coloro che arrivano e si muovono in città a partire da finalità diverse quali ad esempio una giornata di shopping.

Da venerdì 13 luglio a domenica 2 settembre 2018

Palazzo Pepoli Campogrande

tiarini

Rare visioni. Esposizioni temporanee dei dipinti dai depositi

Alessandro Tiarini, Morte della Vergine, olio su tela

Il dipinto è stato acquistato dalla Pinacoteca di Bologna nel 1954, ma proviene con ogni probabilità dalla chiesa di Santa Maria della Morte. Databile al 1612/1613, raffigura l’episodio della Morte della Vergine con estrema capacità narrativa: intorno al cataletto, rappresentato in prospettiva, si accalcano coloro che con dolore assistono all’evento preparando il rito funebre, gli apostoli e le vedove a cui la Vergine donò i propri abiti.

Ingresso con biglietto della Pinacoteca Nazionale di Bologna.

 

Museo Archeologico Nazionale di Ferrara

Palazzo Costabili detto di Lodovico il Moro
Via XX settembre, 122 Ferrara
tel. 0532 66299 fax 0532 741270
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dal 2 al 11 luglio

logo FPF

Ferrara International Piano Festival

5° edizione

Torna al Museo Archeologico il Ferrara Piano Festival, la manifestazione che porta nella città estense maestri di fama internazionale e giovani talenti da tutto il mondo.
Per 10 giorni Palazzo Costabili, sede del Museo Archeologico di Spina, sarà la splendida cornice delle lezioni e delle esibizioni di straordinari pianisti, appuntamenti imperdibili per tutti gli appassionati di musica classica.

Concerti

Ingresso € 6 – Ridotto € 3

2 luglio ore 21 Michelle Candotti

6 luglio ore 21 Daniele Borgatti

8 luglio ore 21 Eva Gevorgyan

9 luglio ore 21 Martina Consonni

Masterclass

Ingresso uditori acquistabile su www.ferrarapiano.org

3, 4, 5 luglio, 9.00-18.30  Matti Raekallio

9, 10, 11 luglio, 9.00-18.30 Christopher Elton

Concerti Allievi

Ingresso € 1

5 luglio ore 18.45 Allievi di Matti Raekallio. Aperitivo offerto da Forno Ferrari

11 luglio ore 18.30 Allievi di Christopher Elton

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   www.ferrarapiano.org

Per l'occasione sarà nuovamente visitabile la mostra "Di Spina e della Musica perduta" dedicata al mondo musicale dell'antica città etrusca, attraverso le immagini di suonatori e danzatori, uomini e divinità, che popolano le pareti di grandi vasi attici figurati.

L’opera al nero: la ceramica attica alle origini di Spina

nero

Prosegue la mostra che espone al pubblico alcuni tra gli esemplari più belli della ceramica a figure nere, i primi che furono oggetto di commercio tra Atene e il neonato emporio deltizio. Il percorso espositivo si articola in due sale, in cui i visitatori possono ammirare diversi esemplari dei pittori della tecnica a figure nere di fine VI-inizi V secolo, attraverso una suddivisione tematica che va dal banchetto al culto di Dioniso e dalla mitologia al tema della guerra.

Ingresso incluso nel biglietto del museo

Dalle tenebre alla luce

 tene

Prosegue la mostra fotografica incentrata sugli angeli dalle espressioni mistiche immortalate dall'obiettivo di Michele Balugani. I soggetti protagonisti della mostra sono le sculture che appartengono al complesso monumentale della Certosa, le cui storie hanno attraversato i secoli, dal Rinascimento, all'epoca napoleonica, fino alla sua trasformazione in cimitero cittadino.

Ingresso alla mostra € 1

 

Abbazia di Pomposa

Via Pomposa Centro, 12 Codigoro (Fe)
tel. 0533 719119 (biglietteria)
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Martedì 17 luglio

ore 21,25

Sala delle Stilate

pomposa1

Omaggio a Rossini

Quartetto de I VIRTUOSI ITALIANI

Alberto Martini violino

Luca Falasca violino

Leonardo Sapere violoncello

Rino Braia contrabbasso

 

Gioachino Rossini

Sonata n. 1 in Sol maggiori per archi

Marco Taralli

“Fantasia su temi rossiniani” per 2 violini Prima Esecuzione Assoluta

 Gioachino Rossini

Sonata n. 3 in Do maggiore per archi

Sonata a Quattro n. 2 in La maggiore

Duetto violoncello e contrabbasso in Re maggiore

Sonata a Quattro n. 6 in Re maggiore “La Tempesta”

Sabato 28 luglio

ore 21,15

Parco antistante il Palazzo della Ragione

pomposa2

ELIO CANTA L’OPERA E ALTRE STORIE

Elio voce

e

I FIATI ASSOCIATI

Massimo Mercelli flauto

Luca Vignali oboe

Ettore Biagi clarinetto

Davide Maia fagotto

Paolo Faggi corno

Ravenna, Museo Nazionale

Via San Vitale, 17 - 48121 Ravenna

Direzione e uffici: 0544 543724
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 Martedì 3 luglio

ore 17,30

Sala del refettorio di San Vitale

In collaborazione con Ravenna Festival

Il canto ritrovato della cetra - Omaggio a Valentin Silvestrov

Incontro con il compositore in dialogo con Constantin Sigov

Constantin Silvestrov ha raggiunto tramite un complesso processo creativo un nuovo linguaggio, che guarda al passato senza essere passatista, che cerca di ricomporre ciò che è stato infranto. La sua musica, compenetrata di silenzio, è di una bellezza sospesa nel tempo, tra intuizioni folgoranti e tensione melodica. “Romantico d’avanguardia”, maestro raffinato di delicatissime combinazioni sonore, transizioni flessibili e architetture mirabilmente proporzionate, conferisce centralità assoluta alla melodia che, sacrificata da tanta musica contemporanea inseguendo inaudite e algide complessità, per il compositore di Kiev è invece la forma stessa della musica.

Dal 3 luglio, ogni martedì sera

Martedì 3 - 10 - 17 - 24 luglio

Apertura serale straordinaria del Museo Nazionale fino alle ore 23

Il Museo Nazionale partecipa dal 3 luglio al 28 agosto all’iniziativa di Mosaico di Notte • 2018 che, da oltre vent’anni, apre i monumenti più belli della città nelle ore serali. Grazie alla collaborazione con il Polo Museale E.R. sono offerti a tutti i turisti ed estimatori dell’arte nuovi percorsi che comprendono il Museo Nazionale (martedì ) e la Basilica di Classe (venerdì)

Possibilità di visita guidata “Itinerario del martedì” con il seguente percorso: Domus dei Tappeti di Pietra, Museo Nazionale (chiostri e refettorio), San Vitale e Galla Placidia. Visita a pagamento con prenotazione obbligatoria: 0544 35404 / 0544 482838

Martedì 10 luglio

Ore 20.45

Presentazione del volume di Paola Novara  “Enrico Pazzi e la creazione del Museo Nazionale di Ravenna”

Nel bicentenario della nascita dello scultore Enrico Pazzi, “padre” del Museo Nazionale di Ravenna, la pubblicazione di Paola Novara permette di ricucire i fili con questo ravennate ancora poco noto e ricostruire il suo contributo alla cultura cittadina, che si esercitò non solo nella riuscita fondazione del Museo ma anche attraverso numerosi lasciti a favore dell’Istituzione di cui nel secolo scorso si era persa memoria.

Fino all’8 luglio

Donne Mirabili. Renata di Francia, Giulia Gonzaga e Isabella D’Este

Uno sguardo contemporaneo sul Rinascimento al femminile. L’esposizione delle preziose miniature dalle Petites Prières , perduto Libro d’Ore ricreato da Agnieszka Kossowska, offre lo spunto per ricordare Renata di Francia e, con lei, Isabella D’Este, Giulia Gonzaga e le altre donne mirabili del Rinascimento italiano. In collaborazione con Il Bulino edizioni d’arte e con il concorso di Publimedia Italia.

Basilica di Sant'Apollinare in Classe

Via Romea sud, 224 - 48125 Ravenna
Direzione e uffici: tel. 0544 543710 / 543720

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

posta certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dal 6 luglio

La Basilica di Sant’Apollinare in Classe partecipa dal 6 luglio al 31 agosto all’iniziativa di Mosaico di Notte • 2018 che, da oltre vent’anni, apre i monumenti più belli della città nelle ore serali. Grazie alla collaborazione con il Polo Museale E.R. sono offerti a tutti i turisti ed estimatori dell’arte percorsi che comprendono il Museo Nazionale (martedì ) e la Basilica di Classe (venerdì)

Venerdì 6 - 13 - 20 - 27 luglio

Apertura serale della Basilica di Sant’Apollinare in Classe fino alle ore 23

Possibilità di visita guidata “Itinerario del venerdì” Basilica di Sant’Apollinare in Classe e Antico Porto. Visita a pagamento con prenotazione obbligatoria: 0544 35404 / 0544 482838

Venerdì 13 luglio

ore 21.00

La Basilica e il Tempo

In occasione dell’apertura straordinaria serale della Basilica, Emanuela Fiori e Giovanni Gardini propongono una conversazione a due voci sui temi del restauro architettonico, dell’iconografia e del rapporto tra Luogo del Patrimonio e spazio liturgico.

 

Mausoleo di Teodorico

Via delle Industrie, 14 - 48122 Ravenna
Direzione e uffici: tel. 0544 543710 / 543720

 corpo di guardia: 0544 543724

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

posta certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dal 4 luglio

ogni mercoledì sera

ore 21.00

Il Mausoleo di Teodorico partecipa dal 4 luglio al 29 agosto a Ravenna Bella di Sera • 2018 che, da oltre vent’anni, arricchisce di eventi e iniziative le serate in città. Il Polo Museale Emilia Romagna propone anche per il 2018 la rassegna “Racconti al Tramonto”.

Ogni mercoledì è offerta a tutti una speciale visita guidata, nella quale i visitatori hanno l’opportunità di condividere un ricordo personale, una fotografia, un testo, una cartolina… legati a questo monumento così evocativo.

I temi delle serate sono: le gite scolastiche, i misteri e le tradizioni, le scampagnate e i giochi,

gli amori e i segreti, le cerimonie e le feste, la musica e la poesia, i fantasmi e le leggende, i turisti e i viaggiatori, le scoperte e le curiosità.

Al termine della rassegna le suggestioni verranno raccolte in una piccola pubblicazione che sarà donata ai partecipanti.

4 – 11 – 18 – 25 luglio

Apertura sito ore 20

Inizio della visita ore 21

Palazzo di Teodorico

Via di Roma, angolo via Alberoni - 48121 Ravenna

Direzione e uffici: 0544 543710 / 543720

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

posta certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sabato 14 e 28 luglio

ore 10.30

Sabato mattina a Palazzo

Sabato 14 e 28 luglio alle ore 10.30 visita guidata gratuita al cosiddetto Palazzo di Teodorico e ai suoi mosaici “nascosti”.

La visita, a cura del personale MiBACT Polo Museale dell'Emilia-Romagna, è compresa nel costo del biglietto (1 euro).

 

Marzabotto

Museo Nazionale Etrusco "Pompeo Aria" e Area Archeologica di Kainua

 Via Porrettana Sud 13, Marzabotto (BO)

Tel. +39 051.932353 Fax +39 051.932353
 

Giovedì 5 luglio

 ore 21

sere d’estate al parco archeologico dell’antica Kainua

spettacolo di Anna Bonaiuto “L’amica geniale”
 
(ingresso € 15, gratis sotto i 14 anni. Dalle 18:30 visite guidate gratuite a cura della direzione del museo)

Aperture straordinarie in occasione del Plautus Festival 2018

Sabato 14 luglio

dalle ore 19,00 alle ore 22,00 (prolungamento dell'orario)

Frammenti e Testimonianze dei tempi di Plauto (Sarsina, 255/251 a C. - m. 184 a. C.) 

VISITA GUIDATA A TEMA 

ore 21

rassegna Infrasuoni 

concerto “Edges” di Eloisa Atti

(ingresso gratuito. Dalle 18:30 visite guidate gratuite a cura della direzione del museo)

Domenica 15 luglio

dalle ore 19,00 alle 22,00

I Miti e gli Eroi dell'antica Roma

VISITA GUIDATA A TEMA

(in concomitanza della rappresentazione in museo di Didonis Fabula  con Vanessa Gravina)

Mercoledì 18 luglio

ore 21.00

sere d’estate al parco archeologico dell’antica Kainua

spettacolo di Silvio Orlando “La vita davanti a sé”
 
(ingresso € 15, gratis sotto i 14 anni. Dalle 18:30 visite guidate gratuite a cura della direzione del museo)

 

Sabato 21 luglio

dalle ore 19,00 alle ore 22,00

Gli Dei della Grecia e dell'Asia Minore a Roma

VISITA GUIDATA A TEMA 

(in concomitanza della rappresentazione in museo di Medea con Clara Galante)

In occasione delle rappresentazioni del 22 e 29 luglio il Museo è aperto sino alle 19,00 con visite guidate a partire dalle ore 17,30.

Tutte le visite sono gratuite ed effettuate da guide volontarie, la partecipazione è compresa nel prezzo del biglietto d'ingresso.  

 

Martedì 24 luglio

ore 21.00

rassegna Soul Valley

concerto della Porretta All Star Band Atti
 
Dalle 18:30 visite guidate gratuite a cura della direzione del museo

Museo dell'Età Neoclassica in Romagna

Via Tonducci, 15 - Faenza (Ra)

Tel. 0546/26493

Fax 0546/21015

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.palazzomilzetti.jimdo.com

www.facebook.com/Palazzo-Milzetti-Museo-dellEtà-Neoclassica-in-Romagna

Domenica 1 luglio

#DOMENICALMUSEO

Apertura 12.30 - 18.30/ ultimo ingresso 18

Ingresso gratuito

Come ogni prima domenica del mese, l'ingresso è gratuito  in tutti i musei e aree archeologiche statali (vedi sui social #domenicalmuseo).

Martedì 3 luglio

Ore 21.00 Visita guidata Soffitte meravigliose: luoghi di vita tra architetture audaci

Apertura straordinaria serale ore 20.00 - 23.00/ ultimo ingresso 22.30

a cura dei Servizi Educativi del Museo

Fino ad esaurimento posti disponibili

La prima apertura serale di luglio, coincidente con la manifestazione dei Martedì d’estate, prevede una visita guidata molto speciale, che condurrà i visitatori alla scoperta di luoghi normalmente non accessibili al pubblico: le soffitte di Palazzo Milzetti.

Un tour alla scoperta dei sottotetti, fino alla grande cupola del Tempio di Apollo. I visitatori potranno percorrere “dall’alto” i diversi ambienti dell'edificio e visitare i luoghi per la conservazione delle sementi, adibiti ad accogliere la servitù.

Visita guidata inclusa nel prezzo del biglietto, fino ad esaurimento posti disponibili.

Martedì 17 luglio

Apertura 8.30 - 18.30/ ultimo ingresso 18

Apertura straordinaria serale ore 20.00 - 23.00/ ultimo ingresso 22.30

Ore 21.00 Visita guidata Il linguaggio nascosto: simboli e miti a Palazzo Milzetti

a cura dei Servizi Educativi del Museo

Fino ad esaurimento posti disponibili

La visita a tema si focalizzerà sulle decorazioni del palazzo, che si distinguono non solo per la loro bellezza, ma anche per la profondità del significato simbolico.

Dal Tempio di Apollo, al boudoir, alla biblioteca, verranno svelati i miti, i personaggi e la storia stessa del palazzo, nell’atmosfera particolare che la serata regala.

Visita guidata inclusa nel prezzo del biglietto, fino ad esaurimento posti disponibili.

Martedì 31 luglio

Apertura 8.30 - 18.30/ ultimo ingresso 18

Apertura straordinaria serale ore 20.00 - 23.00/ ultimo ingresso 22.30

Ore 21.00  

Scopri il tuo MUSEO!

CACCIA AL TESORO Per ragazzi tra i 6 e gli 11 anni e le loro famiglie

a cura dei Servizi Educativi del Museo

Fino ad esaurimento posti disponibili

Con l'ausilio di apposite mappe, in dotazione al museo e che saranno distribuite ai partecipanti, verranno date indicazioni sul percorso e segnalate alcune opere.

L'attività didattica è gratuita ed inclusa nel prezzo del biglietto (gratuito fino a 18 anni).

Ingresso fino ad esaurimento posti disponibili.

Museo Archeologico Nazionale di Sarsina

Via Cesio Sabino, 39 Sarsina (Fc)
0547 94641
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sabato 14 luglio

dalle ore 19,00 alle ore 22,00

 

in occasione della tradizionale FESTA ROMANA, il Museo effettuerà un prolungamento dell'orario dalle ore 19,00 alle ore 22,00  proponendo una VISITA GUIDATA A TEMA 

Frammenti e Testimonianze dei tempi di Plauto(orario flessibile in base all’afflusso dei visitatori)

Domenica 15 luglio

prolungamento dell’orario dalle ore 19,00 alle 22,00                                                                                               

VISITA GUIDATA A TEMA I Miti e gli Eroi dell'antica Roma

Sabato 21 luglio

prolungamento dell’orario dalle ore 19,00 alle 22,00     

VISITA GUIDATA A TEMA Gli Dei della Grecia e dell'Asia Minore a Roma

N B .In occasione delle rappresentazioni plautine nelle giornate del  22,29 luglio; 3,16 agosto, il Museo è aperto sino alle 19,00 con visite guidate alle sale espositive a partire dalle ore 17,30. Tutte le visite sono gratuite ed effettuate da guide volontarie, la partecipazione è compresa nel prezzo del biglietto d'ingresso.